Comune di Serino » MANIFESTAZIONI

Fotogallery

Il Comune

RSS di Ultima Ora - ANSA.it

Le statistiche ed i grafici di Serino

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

MANIFESTAZIONI

 

 

Comune di Serino

 

 

GRAN GALA' DELLA PIZZA
IL BILANCIO DI UN SUCCESSO NON AFFATTO SCONTATO
 
 
Prima che agosto giunga al termine è tempo di bilanci.
 
Dieci mesi di lavoro sul campo portato avanti, con slancio e passione, dall’Associazione Cambiamenti Itineranti, promotrice del “Gran Galà della Pizza”, che fin dall’inizio ha instaurato una collaborazione con l’Assessorato al Turismo e alle Politiche Giovanili del Comune di Serino che si è rivelata vincente. 
Vincente è stata la manifestazione con le sue oltre 12.000 presenze, nell’arco delle 5 serate presentate dall’esuberante e poliedrico showman Enzo Costanza, che hanno visto alternarsi personaggi di primo piano dello spettacolo come il comico Gianni Marino, il ballerino Stefano De Martino, l’attore Francesco Testi ed il cantante Johnson Righeira.
Protagonisti delle serate sono stati, insieme ai personaggi di livello nazionale prima citati, numerosi giovani talenti serinesi, irpini e campani. Basti pensare allo spazio riservato ai serinesi Claudio Tavino e Rino Delle Grazie rispettivamente nel campo musicale e dello sport o ai Maestri di ballo Argentina AlibertiDeborah Buccino ed al sei volte campione nazionale di salsa Nicola Sabatino.  Questi ultimi, con le loro esibizioni e quelle dei loro allievi, hanno reso indimenticabile il finale della manifestazione attraverso l’evento: “Gran Galà delle Danze Caraibiche.”
“Un successo non affatto scontato ma assolutamente meritato se consideriamo lo straordinario impegno che ci hanno messo quotidianamente gli uomini e le donne, le ragazze ed i ragazzi, che si sono impegnati per realizzare questa splendida manifestazione.” Afferma Marcello Rocco Assessore al Turismo e alle Politiche Giovanili che continua: “A tutti loro non posso che fare un sentito ringraziamento dal profondo del mio cuore.
Stesso ragionamento per il clima sempre positivo e costruttivo che ha permesso a tutti di lavorare al meglio nel rispetto dell’altro e dei ruoli che ognuno di noi ricopriva.” Spiega Rocco che conclude: “Oggi Serino si arricchisce di un altro grande evento che già ha fatto sentire la sua presenza sia a livello provinciale che regionale. A noi il compito di fare crescere, nella qualità oltre che nei numeri, il Gran Galà della Pizza ed il discorso di marketing territoriale, ad esso legato, già intrapreso quest’anno.”
“Come per un film siamo giunti ai titoli di coda del Gran Galà della Pizza”. Chiosa Marcello Rodia Presidente dell’Associazione Cambiamenti Itineranti che aggiunge: “Un' edizione straordinaria al di sopra di ogni aspettativa con una grande partecipazione di pubblico in tutte le cinque serate.
Sicuramente non siamo stati perfetti, abbiamo tante cose da migliorare, ma vi garantisco che tutti, senza escludere nessuno, si sono impegnati al massimo per rendere quest'edizione il più piacevole possibile.
Quello che avete visto nei giorni scorsi è frutto di un lavoro di squadra iniziato a novembre e completato da non molto; stanchi ma soddisfatti.
Il nostro primo obiettivo era quello di farvi vivere cinque serate diverse
all' insegna dell'allegria e della spensieratezza, sono sicuro che ci siamo riusciti. Un doveroso ringraziamento è dovuto a tutti coloro che hanno reso possibile tutto ciò: da tutti i componenti dell’Associazione Cambiamenti Itineranti che mi hanno affiancato in questi mesi, alle Istituzioni che hanno lavorato al nostro fianco, dai volontari che hanno garantito i presidi medico-sanitari e di sicurezza agli sponsor che hanno creduto in noi.
Uno speciale ringraziamento non può che andare al pubblico che è accorso in massa e ci ha sostenuto per tutta la durata della manifestazione.
A quest’ultimo dico arrivederci all’anno prossimo con una nuova ed entusiasmante edizione.”
 
Serino, 28/08/2017

 

 


 

 

Comune di Serino

 

Grandi eventi in Campania.
A Serino, dal 12 al 16 Agosto, il Gran Galà della Pizza

Da sabato 12 Agosto a mercoledì 16 Agosto, si terrà a Serino, il “Gran Galà della Pizza” organizzato dall’Associazione Cambiamenti Itineranti.
La manifestazione è patrocinata gratuitamente dall’Assessorato al Turismo e alle Politiche Giovanili del Comune di Serino e dalla Provincia di Avellino.
Ritorna, quindi,  un evento che negli anni scorsi ebbe un riscontro positivo sul territorio provinciale e che quest’anno, con il suo ricco programma, aspira ad acquisire una dimensione regionale. 
Le 5 giornate saranno presentate dallo show men Enzo Costanza, conosciuto dai più grazie a trasmissioni televisive del calibro di “Zelig”, “La sai l’ultima” e “Striscia la notizia”.
Sabato 12 la manifestazione avrà inizio con la sfilata “Serino in passerella”, a cura di Manzo Confezioni,  Frankiestyle store outlet e Hairdressing parrucchieri. Successivamente si esibirà il comico, della trasmissione Rai “Made in Sud”, Gianni Marino.
Domenica 13 sarà la volta dell’attesissimo ballerino Stefano De Martino,  reduce dei successi delle trasmissioni Mediaset “Amici” e “Selfie”.
Lunedì 14 re della serata sarà l’attore Francesco Testi. Tanta l’emozione dei fan che seguono le fiction, “l’onore e il rispetto” e “il peccato e la vergogna”, nelle quali Testi ha un ruolo centrale.
Martedì 15 protagonista della serata sarà il cantante Johnson Righeira che insieme a Dj Frisetti ci ripoteranno indietro nel tempo con la serata musicale a tema: “80 voglia di…” 
Mercoledì 16 avrà luogo un finale entusiasmante, tramite l’atmosfera latina che si respirerà, grazie al primo “Gran Galà delle Danze Caraibiche”, mai organizzato prima in Irpinia, al quale prenderanno parte le migliori scuole di ballo presenti sul territorio regionale. Ad aprire l’evento la dimostrazione della disciplina sportiva Wta Functional Training a cura del trainer Gianmarino Iannacchero.
Diversi saranno i giovani talentuosi del territorio che si alterneranno sul palco in queste 5 sere come, ad esempio, il cantante neomelodico Caludio Tavino e il duo rapper Mape & Tsunami.
“Un evento al quale stiamo lavorando da tempo e che speriamo possa diventare un appuntamento centrale dell’estate Irpina e Campana negli anni a venire.” - Così il Presidente dell’Associazione Cambiamenti Itineranti Marcello Rodia che continua: “Il Gran Gala della Pizza è una manifestazione totalmente autofinanziata e proprio per questo non mancheremo di citare durante il corso delle 5 serate tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto e che hanno creduto in noi.”
“Una manifestazione che, ancora una volta, mette al centro della scena provinciale e regionale Serino. La nostra Amministrazione comunale sta investendo tante risorse ed energie per promuovere, supportare e far crescere grandi eventi come questo che possano unirsi ai progetti di sviluppo turistico che stiamo portando avanti per il nostro territorio.” – Spiega l’Assessore al Turismo e alle Politiche Giovanili Marcello Rocco che continua: “La pizza, come del resto il caffè, hanno un sapore unico a Napoli proprio grazie all’Acqua di Serino. Siamo quindi felici di supportare una manifestazione come questa che ci permette di lavorare, con ancora maggiore slancio ed efficacia, alla costituzione del brand <<Serino, la città dell’acqua – Serino, the city of water.>>”
 
Gran Gala della Pizza
 
Serino, 07/08/2017 


 

Comune di Serino

Grande successo per la Notte Bianca Serinese 2017

Visitatori entusiasti ed attività commerciali piene

Grande successo per la notte bianca serinese, tenutasi ieri sera alla frazione Sala di Serino. Una fortissima presenza di persone e appassionati ha reso possibile l’ottima riuscita dell’evento promosso dall’Assessorato al Turismo del Comune di Serino in collaborazione con il Comitato festa Maria S. S. della Neve e con la direzione artistica di Mino Fasi. Ospite d’eccezione l’attesissimo Tony Tammaro che ha intrattenuto i partecipanti con la sua ironia e dinamicità.

Ottima la risposta anche dei commercianti. La quasi totalità degli esercizi commerciali, infatti, ha tenuto le saracinesche alzate fino alla fine. Ma non solo notte bianca. Ieri sera, infatti, spazio anche a spettacoli di musica popolare, dj set e all’esibizione di Marco Sentieri, uno dei protagonisti delle ultime edizioni del noto talent televisivo X Factor. Tante le attrazioni anche per i più piccoli grazie a spettacoli dedicati.

Soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale, grata a tutti coloro che hanno reso possibile la riuscita dell’event in tutta sicurezza.

L’Assessore al Turismo, Marcello Rocco si è così espresso al termine della serata: «Con il Sindaco Vito Pelosi abbiamo potuto riscontrare un successo oltre le aspettative per la Notte Bianca Serinese. Siamo soddisfatti e contenti nell’aver rafforzato al meglio il lavoro dell’amministrazione, dedita molto anche alle manifestazioni culturali e artistiche, per dare a Serino lo slancio e la visibilità che merita. Questo è uno dei tanti progetti che l’amministrazione ha ideato. Non mancheranno infatti appuntamenti importanti che riusciranno ancora una volta a riunire migliaia di persone nelle nostre strade».

Notte Bianca 2017

 Serino, 05/08/2017


Comune di Serino
Invasioni Irpine a Serino
tra cultura, folklore, natura e la suggestiva storia di Simon Rodia
 
Domenica scorsa  Serino ha subito una vera e propria “invasione” di ragazzi e ragazze che amano la propria terra.
Una giornata trascorsa con gli attivisti di “Invasioni Irpine”, progetto social che racchiude diverse realtà associative della provincia di Avellino che hanno come mission quella di valorizzare e promuovere la nostra amata Irpinia.
Un’intensa giornata turistica, organizzata in sinergia con l’Assessorato al Turismo del Comune di Serino e l’Associazione Idea Irpinia.
A fare da ciceroni l’Assessore al Turismo Marcello Roccoe Carmine Rocco, volontario dell’Associazione IDEA Irpinia e appassionato di storia locale.
La visita è cominciata al Convento Francescano di Serino dove i turisti hanno potuto ammirare il meraviglioso chiostro, le opere del Ricciardi ed i numerosi libri secolari raccolti in occasione della mostra sul libro antico organizzata in occasione del 4° centenario della fondazione del Convento.
L’ospitalità dei frati, ad opera di fra Mimmo Marcigliano, ha rappresentato un valore aggiunto in quanto, grazie alle sue suggestioni, gli astanti hanno potuto percorrere un vero e proprio viaggio nel tempo che li ha catapultati dai giorni nostri fino al 1617, anno in cui fu, per l’appunto, posata la prima pietra del Convento di San Francesco.
Il tempo di una pausa caffè nella frazione Sala di Serino, presso le attività del posto, per poi riprendere immediatamente il tour tra le strade del paese dove sono state mostrate alcune tracce storiche del passato contaminate dalla modernità dei giorni nostri. Quindi il collegamento con Simon Rodia, artista e creativo Serinese, emigrato in tenera età negli Stati Uniti verso la fine dell’800. Rodia rappresenta uno stravagante ed emozionante pezzo di storia italiana nel mondo se si pensa che è colui che ha realizzato le “Watts Towers” a Los Angeles, tra il 1921 ed il 1954, nel tempo libero con materiali da recupero come conchiglie, oggetti decorativi, bottiglie e porcellana.
L’opera dell’artista serinese, denominata da quest’ultimo“Nuestro Pueblo”, infatti compare anche tra i simboli maggiormente evocativi del film hollywoodiano “Colors”del regista Dennis Hooper con gli attori Robert Duvall eSean Penn.
Una delle principali opere in stile “arte di outsider” che ha permesso a Sabato Rodia di finire sulla copertina Lp più famosa dei The Beatles, “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band”, insieme ai volti degli artisti pop e rock più importanti della storia.
La visita è proseguita quindi tra le verdeggianti colline dove sono arroccati i resti delle mura del Castello Feudale. Tanti dei presenti hanno chiesto informazioni sull’arco dell’amore a seguito del coinvolgente mini-documentario realizzato dal giornalista Rai Rino Genovese in occasione del Tg itinerante.
Il tour si è concluso quindi presso la frazione Canale di Serino dove i turisti, dopo aver avuto delle nozioni sul pittore e architetto Francesco Solimena e l’Acquedotto Augusteo del Serino, hanno potuto prendere parte alla XX edizione del festival internazionale di artisti di strada Canalarte.
L’Assessorato al Turismo si è già attivato per compiere, nei prossimi anni, tutti gli sforzi possibili per valorizzare e mettere al centro della propria azione amministrativa, politica e sociale uomini e donne, come Simon Rodia, che hanno fatto conoscere, in Italia e nel mondo, la Serino migliore.
Invasioni Irpine


Comune di Serino

Trekking in Maschera

Al Borgo di Canale percorrendo l’antica via romana

 

 

Trekking in Maschera

ore 15.15 raduno presso piazza Molinari della frazione Ferrari di Serino; ore 16.00 arrivo al borgo di Canale dove si potrà assistere alla tradizionale “Mascarata Canalese” in un mix di colori, balli e musiche folkloristiche; ore 17.00 seguirà la rappresentazione teatrale, per le strade del borgo di Canale, “Carnevale è muort”; ore 18.15 ci sarà la possibilità dei presenti di degustare prodotti tipici serinesi ed irpini attraverso uno stand enogastronomico allestito ed offerto per l’occasione dall’Associazione “Mascarata Canalese”; ore 19.00 avrà luogo il rientro in notturna pertanto sarà necessario venire muniti di torcia.

Maschera o costume sono facoltativi, scarponcini da trekking e calzature comode invece sono consigliate.

E’ gradita la prenotazione per assicurare un numero di accompagnatori adeguato da affiancare alla guida al fine di garantire la massima assistenza ai partecipanti.

La quota di partecipazione è di 5 euro ed andrà a finanziare il “Progetto di Sviluppo Turistico Ecosostenibile del Comune di Serino” portato avanti dall’Assessorato al Turismo.

“L’iniziativa è organizzata in collaborazione con associazioni del territorio locale e provinciale proprio per dare all’evento una dimensione cosmopolita.“ – Spiega l’Assessore al Turismo Marcello Rocco – che continua: “Un modo per avvalersi di competenze diverse e diffuse, per rendere maggiormente efficace l’azione di promozione turistica di Serino e dell’Irpinia portata avanti in questi mesi attraverso l’Assessorato. Per questo le partnership con l’Associazione IDEA Irpinia, impegnata da anni a far conoscere, all’interno e all’esterno dei confini regionali, le eccellenze irpine e con l’associazione Hirpo, realtà che in Irpinia è diventata un’importante punto di riferimento per gli appassionati di trekking, mountain bike ed attività escursionistiche. La collaborazione con l’Associazione Mascarata Canalese dimostra invece la volontà reciproca, tra Istituzioni ed associazioni, di voler uscire da una dimensione prettamente localistica per fare finalmente quel salto di qualità indispensabile per avere quella visione globale necessaria per affrontare, nel migliore dei modi, le  sfide che ci attendono. Tutto questo senza però perdere l’autenticità e le nostre radici che rappresentano il valore aggiunto di quello che siamo e quello che vogliamo mostrare al mondo che ci circonda per farci conoscere. Un vivo ringraziamento non può che andare ai nostri sponsor: pizzeria “Rustikus”, paninoteca “MarC Food” e osteria “La Locandiera” che hanno dato fiducia non solo alla bontà di questa singola iniziativa, ma alla visione di comunità che stiamo portando avanti.” Conclude Rocco: “La presenza della Mascara Seriense con il Carnevale Princepes Irpino, a Roma, presso il Parco della Musica, ha rappresentato, per il nostro territorio, proprio quella vetrina internazionale alla quale stiamo lavorando, con tanta passione e determinazione, fin dai primi giorni di consiliatura”.

Per ulteriori info e prenotazioni è possibile contattarci attraverso le e-mail dinoderenzi@yahoo.itinsiemepossiamo@marcellorocco.it oppure cercando su facebook “Hirpo Photo Lap” o connettendosi al portale www.marcellorocco.it.

Serino, 24/02/2017

 


 Comune di Serino

 

MASCARTA SERINESE

Mascarata Serinese a Roma

 

 

Con la presenza della Mascarata Seriense a Roma

abbiamo varcato i confini nazionali

Domenica scorsa, a Roma, presso il Parco della Musica, ha avuto luogo la manifestazione: “La Tarantella del Carnevale. Maschere, danze, canti, musiche e strumenti della tradizione del Carnevale dall’Irpinia.”

L’evento, organizzato dalla Fondazione Musica per Roma, in collaborazione con la Provincia di Avellino, i Comuni di Montemarano, Mercogliano, Forino, Serino, Capriglia, Castelvetere e l’Associazione Princeps irpino, ha potuto contare sulla direzione del Maestro Ambrogio Sparagna.

Un evento che nasce da lontano e che attraverso diverse sinergie tra istituzioni, associazioni e mondo della cultura, ha portato all’incredibile risultato di riempire, nonostante i 1.500 posti a sedere, la Sala Sinopoli, del parco della Musica, consentendo ad alcuni dei  principali carnevali irpini una vetrina internazionale.

“Protagonista della giornata romana – afferma Marcello Rocco, Assessore al Turismo del Comune di Serino – è stata la Mascarata Serinese che, con i suoi mille colori, le sinfonie coinvolgenti ed i balli tipici, ha saputo stregare e coinvolgere le migliaia di visitatori accorsi la mattina, per la parata presso l’Auditorium Parco della Musica, prima dell’incredibile sold out registrato il pomeriggio per il “Grande concerto” svoltosi nella sala Sinopoli.

 

 

Le contaminazioni con gli altri carnevali irpini, grazie al lavoro messo in essere dall’Associazione Princeps Irpino e dal suo direttore artistico Roberto D’Agnese, hanno fatto si che lo spettacolo fosse variegato e di grande qualità. Un ringraziamento speciale – Continua l’Assessore Rocco – non può che andare all’Associazione Rivus Mascarata Serinese ed al suo Presidente Giuseppe Tedesco per aver fatto si che Serino, attraverso un lavoro portato avanti fianco a fianco con il Comune di Serino e la Provincia di Avellino, permettesse al nostro carnevale e quindi alla nostra comunità di comparire sui canali Rai avendo un risalto nazionale ed internazionale. Sono tantissimi infatti i nostri concittadini emigrati nelle più svariate città d’Italia e del mondo che ci hanno contattati commossi per condividere con noi la felicità d’aver potuto vedere la Serino migliore in televisione.

 

Mascarata Serinese

 

Pertanto grazie a tutti coloro che si sono impegnati, a vario titolo, per rendere possibile tutto questo. I risultati ottenuti attraverso quest’esperienza rappresentano non un punto di arrivo, ma un’ulteriore passo in avanti in quella che è la nostra idea di promozione e sviluppo turistico del territorio. Valorizzazione dell’enorme patrimonio folkloristico, enogastronomico, ambientale, storico, artistico e culturale saranno i punti cardine sui quali si continuerà a muovere il Sindaco Vito Pelosi, l’Assessorato al Turismo e l’Amministrazione tutta.” – afferma Rocco che conclude:
“Nei prossimi giorni diffonderemo, attraverso il portale 
www.marcellorocco.it  ed i canali a nostra disposizione, il materiale audio-video, le foto, i servizi Rai e le interviste realizzate in giornata, per condividere con tutti i serinesi e gli irpini nel mondo idee, progetti, sogni, speranze e le tante emozioni provate quest’oggi.”

 

 


Comune di Serino

 

Il Comune di Serino ricorda Biagio Agnes

un serinese arrivato ai vertici RAI

 

Venerdì 3 Febbraio, alle ore 17.30, presso l’Aula Consiliare del Comune di Serino, avrà luogo la presentazione del  libro: “Biagio Agnes un giornalista al Potere” di Salvatore Biazzo.
Parteciperanno all’evento Vito Pelosi, Sindaco di Serino; Ottavio Lucarelli, Presidente Ordine Giornalisti Campania; Carmine Festa, capo redattore Corriere del Mezzogiorno e l’On. Giuseppe De Mita al quale saranno affidate le conclusioni.
L’iniziativa sarà anticipata, alle ore 17.00, dal Consiglio Comunale il quale conferirà la cittadinanza onoraria alla Dott.ssa Simona Agnes Presidente della “Fondazione Biagio Agnes”.
“Siamo fieri di ricordare fattivamente un nostro concittadino che ha portato lustro a Serino, a livello nazionale , attraverso il contributo prestato al mondo della cultura e in particolare al giornalismo Italiano”.
 
Enzo Biagio Cittadino Onorario di Serino

 

 

 


Comune di Serino

 

“LA MAGIA DEL NATALE”

un successo reso possibile con tanto volontariato e poche risorse economiche

 

A 10 giorni dalla conclusione delle feste, sentiamo il dovere di tracciare un bilancio di quella che è stata la manifestazione “La Magia del Natale”, svoltasi a Serino dall’8 Dicembre al 6 Gennaio.

Mercatini di Natale, luci d’artista e soprattutto decine e decine d’iniziative, rese possibili grazie al contributo volontario di tante delle associazioni presenti sul territorio locale e provinciale.

Dagli spettacoli culturali ed artistici ai momenti di promozione turistica del territorio, dalla valorizzazione del folklore e della gastronomia ai momenti di prevenzione e beneficenza.

Una manifestazione voluta fortemente dal Sindaco di Serino Vito Pelosi e dalla sua Amministrazione.

Grazie infatti al suo impegno diretto, attraverso sponsorizzazioni private, è stato possibile realizzare tutto ciò con un apporto minimo delle casse comunali:  5.000 euro.

Il freddo pungente non ha impedito la partecipazione ai mercatini di Natale e alle tante iniziative messe in campo nei borghi serinesi, di numerosi cittadini irpini e campani che sono venuti a

Comune di Serino

Piazza Cicarelli
83028 Serino
Tel. 0825.594025 - Fax 0825 592539
mail: protocollo@comune.serino.av.it

PEC.: protocollo.serino@asmepec.it

 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.309 secondi
Powered by Asmenet Campania